Lotteria “Tassa e …. vinci” più scontrini e meno evasione

Condividi

riffaAnche in Italia dal 2017 verrà introdotta la riffa delle ricevute fiscale verrà chiamato “Tassa & Vinci” si proverà attraverso questa sperimentazione di far aumentare le entrate nelle casse dello Stato.

Ogni scontrino avrà un codice che consentirà al cliente di partecipare ad estrazioni periodiche con in palio dei premi. Per il Viceministro L.Casero  è un classico di Finanza Comportamentale, si invogliano i cittadini a richiedere gli scontrini, in cambio di un sorteggio dei codici, che potrebbe regalargli dei premi.

Già in altri paesi questa strategia è in uso, in Cina per esempio, ha portato le entrati fiscali in aumento del 20% ed in Portogallo dopo un solo anno ha portato un aumento del 4%, insomma in altri posti funzione, ed ecco che l’Italia non si fa sfuggire l’occasione.


Condividi