Noelia Garella, la prima grande maestra down

Condividi

noeliagarella Ha 31 anni Noelia, vive in Argentina ed è diventata la maestra più conosciuta al mondo, perchè nonostante sia affetta da sindrome di dawn, riesce ad espletare in modo esemplare il suo lavoro-passione di maestra.

E’ diventata famosa in tutto il mondo, perchè ha pubblicato un video , che è diventato da subito virale su internet, dove la ragazza racconta tutto il suo percorso di vita, ovviamente con tutte le sue gioie ed i suoi dolori, partendo dalla scuola dove era vittima di bullismo e discriminazioni, fino alla realizzazione del suo sogno, di fare la maestra.

La sua affettività, come del resto di tutti quelli come lei è  dilatata, la spontaneità è pura e senza filtri, la dolcezza porta in una terra sconosciuta in cui, alla fine, è difficile capire chi dà di più all’altro. Loro sono lo specchio delle nostre paure, dei nostri pregiudizi, noi torniamo all’essenza dell’essere umano, fatto di intuito, amore, empatia.

La sua prima datrice di lavoro afferma: “È stata una grande sfida, non è stato facile, molte persone pensavano che non fosse possibile insegnare essendo affetti da sindrome di Down”. Nel tempo libero ama le danze latino americane. E spera di fare dei figli. Noelia ha le idee chiare: “Io adoro questo lavoro. Fin da quando ero piccola, ho sempre voluto essere un insegnante, perché i bambini mi piacciono tantissimo”.

 


Condividi