E…… Renzi ringrazia De Luca

Il Presidente Vincenzo De Luca verrà promosso “Commissario”

Condividi !

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, con il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca (D) nel corso della diretta "Matteo risponde", Roma, 28 aprile 2016. ANSA/UFFICIO STAMPA PALAZZO CHIGI-TIBERIO BARCHIELLI +++ ANSA PROVIDES ACCESS TO THIS HANDOUT PHOTO TO BE USED SOLELY TO ILLUSTRATE NEWS REPORTING OR COMMENTARY ON THE FACTS OR EVENTS DEPICTED IN THIS IMAGE; NO ARCHIVING; NO LICENSING +++

E’ scandalo su  Ddl Bilancio in commissione. Il Movimento 5 Stelle appoggiato anche dalle altre opposizioni accusano  il Governo di voler chiaramente favorire,  il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca,  permettendogli di poter anche diventare Commissario alla Sanità Regionale, abrogando attraverso il Ddl Bilancio attualmente in discussione in  commissione Bilancio alla Camera, la norma del 2014 che renderebbe incompatibili i due incarichi Istituzionali nella Regione commissariata con l’incarico di commissario.

Si punta, in pratica,  a ristabilire la possibilità, per il Consiglio dei ministri, di nominare anche il presidente della stessa Regione in disavanzo.

Un “abominio”questa modifica accusano dal  M5S,  mentre dal Governo viene considerato “un’ingiustizia” proibire ai Governatori “eletti dal popolo , assumere l’incarico di commissario.

Il relatore al disegno di legge, Matteo Guerra (Pd), ha alla fine confermato l’accantonamento momentaneo delle modifiche annunciando  però, “una proposta che terra’ conto” di quanto detto in Commissione.

 

Pietro Avino